Finestre Italiane Finestre fatte bene

FINESTRE ITALIANE. FINESTRE FATTE BENE.

MATTEO BRENNA • BRENNA SERRAMENTI
INTERVISTA

Quali sono a suo parere le caratteristiche imprescindibili per realizzare una “Finestra fatta bene”?

Una finestra fatta bene è sostanzialmente la somma di tre elementi: profili tecnicamente all’avanguardia, produzione italiana attenta a dettagli e finiture e personale specializzato. Se manca uno di questi addendi, il risultato finale, ovviamente, cambia. Ad esempio, un profilo con caratteristiche tecniche eccellenti, assemblato da un produttore italiano con la massima attenzione per i particolari richiesti dal cliente, ma posato da personale non qualificato, non sarà in grado di assicurare le performance che il profilo consentirebbe. In una finestra fatta bene è infine implicita la sicurezza di potersi affidare non a un semplice fornitore, ma a un partner che offre consulenza e servizi pre e post vendita.

Quali sono i principali servizi che offre alla sua clientela e quali Le vengono richiesti più frequentemente?

Offriamo un servizio piuttosto particolare, che poche altre realtà danno, ovvero la possibilità per il cliente di seguire la produzione dei propri serramenti, recandosi direttamente in sede nella nostra unità produttiva, secondo un principio di massima trasparenza. La posa in opera a cura di personale interno qualificato è un altro punto a cui teniamo molto e uno tra i più richiesti, insieme alla rapidità nel servizio post-vendita in caso di problemi. Viene sempre eseguita al meglio - come si trattasse di un’installazione a casa nostra - da professionisti specializzati con oltre 20 anni di esperienza nostri dipendenti, caratteristica quest’ultima che rassicura la clientela, giustamente interessata a sapere chi entrerà in casa propria per i lavori.

Quali sono le differenze tra una finestra costruita in Italia con i profili REHAU e una finestra di importazione?

Una finestra italiana realizzata con i profili REHAU si distingue per le finiture, intese come massima cura dei particolari, come la verniciatura, la smussatura degli angoli o i dettagli come i corpimuro, e per la possibilità di avere un prodotto totalmente personalizzato secondo le proprie esigenze. Dalla scelta del vetro al tipo di ferramenta con cui raggiungere il grado di sicurezza antieffrazione desiderato, passando per l’isolamento acustico che il contesto urbano richiede per vivere indisturbati, sono davvero numerose le caratteristiche funzionali ed estetiche tra cui scegliere per realizzare con precisione la propria finestra.

TORNA ALLA LISTA